flat nuke
Reti Medievali

Iniziative on line per gli studi medievistici
 
Il sito
» Ricerca (in tutta RM)
» Mappa
» Infrastruttura di rete

 
News
» Feed RSS  Rss
» Segnala News (home)
» Archivio
» Segnala un convegno
» Dal 2010 RM è anche su Facebook:

Gruppo | Pagina

Reti Medievali è un'iniziativa scientifica avviata nel 1998 da un gruppo di studiosi appartenenti alle Università di Firenze, Napoli, Palermo, Venezia e Verona, per rispondere al disagio provocato dalla frammentazione dei linguaggi storiografici e degli oggetti di ricerca. Dal 2001 la redazione si è allargata a studiosi di altri atenei, italiani e stranieri, pronti a confrontarsi tra loro di là dai rispettivi specialismi cronologici, tematici e disciplinari, anche per sperimentare insieme l'uso delle nuove tecnologie informatiche nelle pratiche di ricerca e di comunicazione del sapere.
RM Rivista e RM E-Book pubblicano in internet, ad accesso aperto, con licenza Creative Commons Attribution 4.0 International, esclusivamente testi e materiali vagliati (peer-reviewed) dalla redazione e da un referee board indipendente.
L'Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) ha collocato RM Rivista tra le riviste scientifiche di qualità più elevata (Fascia A) per l'area "11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche".
RM Rivista è presente nei cataloghi di centinaia di biblioteche nel mondo ed è indicizzata nelle principali banche dati di periodici, tra cui Arts and Humanities Citation Index® e Current Contents®/Arts & Humanities di Thomson Reuters (già ISI) e SCOPUS di Elsevier; è stata inoltre inclusa nell'indice ERIH PLUS di European Science Foundation e ha ottenuto lo Sparc Europe Seal, la certificazione di conformità a standard di qualità, rilasciata alle riviste scientifiche in Open Acccess da SPARC Europe e da DOAJ.
Gli E-book di RM sono catalogati nelle principali banche dati di monografie e in centinaia di biblioteche nel mondo.

logo FUP

RM  è edita da Firenze University Press.

germania.gif (70 byte) lang_eng.gif (1006 byte) lang_spa.gif (904 byte) francia.gif (84 byte)

Ontop 5 per mille a Reti Medievali

Argomento: aggiornamenti_RMTags: 5 per mille

RM_Cover

Reti Medievali esiste da quasi vent’anni e possiamo dire che ha ormai una buona fama, come rivista, come editore e nell’insieme delle sue sezioni. Abbiamo mantenuto le nostre caratteristiche originarie, prima fra tutte l’accesso aperto, ma abbiamo anche allargato l’attenzione a tutte le tematiche della civiltà medievale e alle collaborazioni internazionali. Il nostro lavoro è sempre stato ed è ancora oggi basato sull’impegno volontario di alcuni redattori, ma siamo certi di avere un’area di amici e simpatizzanti piuttosto ampia, a cui rivolgiamo un appello.
Il cinque per mille è la nostra unica entrata regolare. Nella dichiarazione dei redditi compilata nel 2015 (l’ultima di cui abbiamo i dati) hanno firmato per Reti Medievali 48 contribuenti, con un ricavato totale di 2832,20 euro, compresa la redistribuzione delle scelte generiche. Siamo molto grati a coloro che hanno scelto di sostenerci, ma il finanziamento ottenuto è inadeguato a coprire le spese vive che dobbiamo affrontare annualmente. Ti chiediamo di darci una mano per guardare con maggiore serenità al futuro, non solo destinando a Reti Medievali il tuo cinque per mille, ma anche convincendo almeno un altro contribuente a fare lo stesso. Il numero di codice fiscale da indicare nella dichiarazione dei redditi (casella “Finanziamento della ricerca scientifica e della università”) è 93147520238.




Scritto da admin, Venerdi 24 Marzo 2017 - 19:00 (letto  2869 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

RM Rivista: aperto numero 2017/2

Argomento: aggiornamenti_RMTags: Carlo il Semplice; Vega di Granada; Artiglieria del Quattrocento

RM_Cover

Aperto il nuovo numero di RM Rivista

18, 2 (2017): In corso di pubblicazione

http://www.rivista.retimedievali.it


Si segnalano per ora gli interventi di Fraser McNair sugli ultimi anni di Carlo il Semplice, di Carmen Trillo San José sulla Vega di Granada negli ultimi secoli del medioevo, di Fabrizio Ansani sui maestri dell’artiglieria nell’Italia del Quattrocento.






Scritto da admin, Lunedi 09 Ottobre 2017 - 11:42 (letto  1690 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

RM Rivista: pubblicato il numero 1 del 2017

Argomento: aggiornamenti_RM
RM_Cover


Pubblicato il numero di RM Rivista


18, 1 (2017)

http://www.rivista.retimedievali.it


Presenta 21 contributi, tra cui la nuova sezione monografica dedicata a Dante attraverso i documenti.





Scritto da admin, Domenica 25 Giugno 2017 - 15:22 (letto  2720 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

RM E-Book: pubblicato il volume di Alessio Fiore

Argomento: aggiornamenti_RMTags: Lordship; Local power; Feudal revolution; Political languages; Signoria; Potere locale; Rivoluzione feudale; Linguaggi politici.

cover Fiore

Reti Medievali E-Book; 29

Alessio Fiore


Il mutamento signorile.

Assetti di potere e comunicazione politica

nelle campagne dell’Italia centro-settentrionale

(1080-1130 c.)


http://www.rm.unina.it/rmebook/index.php?mod=none_Fiore

Firenze, Reti Medievali - Firenze University Press, 2017
324 p. ; 24 cm.




Scritto da admin, Lunedi 05 Giugno 2017 - 12:21 (letto  568 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

RM E-Book: pubblicato il volume di Gianmarco De Angelis

RM Rivista: Dante attraverso i documenti II

Argomento: aggiornamenti_RMTags: Dante

Dante

http://www.rmojs.unina.it/index.php/rm/index


È stata appena pubblicata nel numero 18, 1 (2017) di RM Rivista la nuova sezione monografica dedicata a Dante Alighieri attraverso i documenti. È a cura di Giuliano Milani e di Antonio Montefusco, già curatori della precedente sezione dantesca del numero 15, 2 (2014).
La sezione comprende dodici articoli volti a investigare il significato del breve impegno di Dante Alighieri nelle istituzioni politiche fiorentine avvenuto tra 1295 e 1302.





Scritto da admin, Sabato 06 Maggio 2017 - 09:36 (letto  1054 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa
 
Sismed

\"Sismed\"

La Società italiana degli storici medievisti e Reti Medievali hanno siglato una convenzione per sostenere la più ampia diffusione in rete, in libero accesso, delle pubblicazioni e delle iniziative scientifiche degli storici del medioevo.

» Associazione
» Didattica
» Dottorato
» Ricerca
» Attività
» Notizie
» Bandi

 
Sostieni RM

5 per mille a Reti Medievali

È sufficiente firmare nella dichiarazione dei redditi nella casella "Finanziamento della ricerca scientifica e della università" e scrivere il codice fiscale 93147520238

10 euro per Reti Medievali

Chi intende sostenere Reti Medievali può effettuare un bonifico bancario all'"Ass. cult. Reti Medievali", Banco Popolare di Verona e Novara, Piazza Nogara 2, 37121 Verona, IBAN:

IT34 R 05034 11750 000000164505, SWIFT code: BAPPIT21001

oppure con carta di credito sul sito sicuro di Paypal:

 
Login